Flavioni Civitavecchia-Hc Monteprandone 20-24

FLAVIONI: Galli, Minchillo, Terramano, Baiocchi 4, Gamarda, Parducci 3, Berni, Laria, Pacifico 4, Mezani 2, Venturini 2, Bassetti 5, Salsano. Allenatore: Salsano.

HC MONTEPRANDONE: Saladini A., Ascolani 4, Troisi, Barbagallo, Amato 1, Romandini 2, Gabrielli P., Veccia, Gabrielli M., Sciamanna 13, Poletti D. 3, Caporossi 1. Allenatore: Iadarola.

Arbitri: Panno e Formisano di Roma.

Note: parziale primo tempo 12-14.

CIVITAVECCHIA – Dopo aver battuto la capolista Lazio la Troiani & Ciarrocchi Monteprandone colleziona l’ennesima “perla” di una stagione che finora ha regalato tante sorprese.

I celesti infatti, pur essendo assai rimaneggiati – out i vari Bisirri, Fabio e Marco Poletti, Fanesi, Raffaele Salladini, Antoniozzi, De Cugni e Consorti, nella lista dei convocati comparivano due Under 15, Barbagallo e Troisi; all’ultimo si è fermato pure Pierpaolo Gabrielli che nel corso del riscaldamento pre-partita si è fatto male al ginocchio – hanno avuto a meglio sulla Flavioni Civitavecchia.

Una prestazione impeccabile quella di Romandini e soci, impeccabili in difesa – annullato il temibile terzino Pacifico, autore si sole quattro realizzazioni – e incisivi in attacco, dove uno scatenato Sciamanna, topscorer dell’incontro con 13 reti, ha giganteggiato. Gara praticamente mai in discussione. In sintesi: ospiti sempre avanti, locali a inseguire, ma incapaci di andare oltre uno scarto di 2 reti.

Alla fine capitan Romandini non può che essere soddisfatto: «Ringrazio davvero tutti i ragazzi che hanno reso possibile questa impresa. Una bella soddisfazione, davvero, nonostante non avessimo più bisogno di punti per la salvezza. Forse è stato proprio il fatto di poter giocare senza assilli a permettere a ognuno di noi di esprimersi nel migliore dei modi».

Per la Troiani & Ciarrocchi sabato prossimo (si comincia alle ore 18.30), l’ultimo impegno casalingo della stagione, contro il fanalino di coda Gaeta.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 911 volte, 1 oggi)