Acquaviva-Montottone 0-1
ACQUAVIVA: Vagnoni, Parigiani, Spina, Deogratias, Piccolini, Mozzoni, Palestini(55’ Casagrande), Traini R., Amabili, Balletta (78’ Assenti), Rossetti. A disposizione: Traini P., Pierantozzi, Olivieri, Grilli, Morganti. Allenatore: Mascitti.
MONTOTTONE: Pagliuca, Crudeli, Alessi, Cappella (74’ Cinti), Centanni, Muz (46’Pierantoni), Borraccini, Mentili, Matricardi, Della Valle, Boccatonda. A disposizione: Tracanna, Scoducci, Canullo, Crocetti. Allenatore: Montanari-Cappella.
Arbitro: Lupetto di Pesaro.
Rete: 57’ Borraccini.
ACQUAVIVA PICENA – Continua la “vacanza” dell’Acquaviva che è giunta alla terza sconfitta consecutiva. Al Comunale passa il Montottone.
Valgono sicuramente le diverse motivazioni delle due formazioni, i locali ormai matematicamente terzi (dopo la sconfitta del Porto d‘Ascoli) e quindi nei play-off, gli ospiti in corsa per agganciare il treno degli spareggi promozione.
Partita brutta senza grosse emozioni. Parte bene l’Acquaviva che all’inizio ha un paio di occasioni con Spina e Balletta. Al 22’ i locali reclamano un rigore per fallo su Palestini. Al 37’ punizione di Deogratias e Mentili a portiere battuto respinge sulla linea.
Nel secondo tempo al 57’ il gol di testa di Borraccini su un cross dal fondo. Si aspetta la reazione dei locali, ma l’Acquaviva non riesce a impensierire più di tanto la difesa ospite.
Adesso l’Acquaviva dovrà ritrovare la giusta concentrazione e la migliore condizione per affrontare al meglio la roulette dei play-off.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 273 volte, 1 oggi)