SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’Unità di strada, il servizio di prevenzione e promozione della salute dell’Ambito Sociale 21, in collaborazione con il Servizio territoriale per le Dipendenze Patologiche dell’ Asur 12, aderisce alla “Settimana mondiale della sicurezza stradale” promossa a livello locale dall’ACI, dal Comune e dalla Provincia di Ascoli Piceno e dal Consorzio Universitario Piceno.

Nel corso di questa settimana è già stata avviata una manifestazione su “Guida sicura, sportiva, preventiva ed ecologica” durante la quale sono state effettuate dimostrazioni e prove gratuite per sensibilizzare la popolazione sulle tematiche della sicurezza, mentre nel fine settimana sono previste delle uscite nei locali del divertimento, una delle quali verrà curata dagli operatori dell’Unità di strada che venerdì 27 aprile a partire dalle ore 22,30 distribuiranno il materiale prodotto per la “Settimana mondiale” presso il bar Florentia di Porto d’Ascoli.

Dal gennaio di quest’anno, oltre agli interventi di informazione sugli effetti e i rischi legati alle droghe e all’alcool, l’Unità di strada ha ampliato il suo campo di intervento avviando una campagna per la sensibilizzazione e l’informazione dei giovani sulla sicurezza e il divertimento, sulla pericolosità di mettersi alla guida dopo l’assunzione di alcol o stupefacenti attraverso la distribuzione di materiale informativo e gadget.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 449 volte, 1 oggi)