SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Tentato furto nella notte del 12 aprile scorso, presso il distributore di carburante in piazza San Filippo Neri. La notizia è stata resa nota solo oggi.
In base a quanto rende noto la Polizia di Stato del Commissariato di San Benedetto, un giovane è stato notato mentre assumeva atteggiamenti sospetti all’interno del distributore. Dopo aver verificato di essere da solo, l’uomo mandava in frantumi una vetrina dei locali, si introduceva all’interno e si impossessava di una refurtiva.
La sua fuga è avvenuta in bici, in direzione nord verso piazza Carducci. Allertata da una segnalazione sulla linea d’emergenza del 113, la Sala Operativa del Commissariato metteva in allerta le forze presenti sul territorio.
Dopo pochi minuti una Volante individuava il ladro e lo bloccava. Al termine dei riscontri l’uomo risultava essere un pluripregiudicato 45 enne di origine pugliese, con numerosi precedenti per i reati di furto e truffa. Inoltre su di lui pendeva anche una misura di sorveglianza speciale di Polizia.
L’uomo è stato arrestato per il reato di furto aggravato con violenza sulle cose e violazione della misura di sorveglianza di Polizia. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 655 volte, 1 oggi)