SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La terz’ultima giornata del campionato di Serie C2, girone C, ha regalato belle soddisfazioni alle formazioni di calcio a 5 della Riviera delle Palme.
Importanti vittorie per Virtus Samb, Caffè Portos e Offida. Unica nota stonata la Tecno Riviera delle Palme, che pure ha diverse attenuanti.
Ma andiamo per gradi, iniziando dalla Virtus Samb, corsara sul campo del Pagliare. Una vittoria agevole che mantiene i rossoblu sempre a una lunghezza dai play-off, causa le concomitanti vittorie del Futsal Porto San Giorgio e del Monturano. Fondamentale il successo dell’Offida sul fanalino di coda Real San Giorgio e ora, la salvezza, a due giornate dal termine, dovrebbe essere una formalità (basta un punto).
In ottica salvezza fondamentali i 3 punti guadagnati dal Caffè Portos nello scontro diretto con il Folignano. Vittoria che vale doppio ma che non allontana in maniera definitiva lo spettro degli spareggi salvezza, anche alla luce di un calendario terribile che nelle prossime due gare vedrà i monteprandonesi opposti prima alla Virtus Samb e poi alla Juventina Montegranaro.
Venendo alla zona play-off la Tecno sembra ormai in caduta libera. Contro la terza forza del campionato Grossi & C. hanno retto solo un tempo. Del resto erano diverse le assenze in casa rossoblu. Un esempio? Il portiere Errera ha giocato di punta. Lo stesso estremo difensore sambenedettese ha realizzato la seconda rete, dopo quella di Candellori che aveva permesso alla Tecno di chiudere la prima frazione di gioco in parità.
Un paradosso che tuttavia può essere utile a capire il momento della squadra di mister Canducci che ora rischia anche la seconda posizione proprio a favore del Bocastrum che con i suoi sedici risultati utili consecutivi si è portato a 6 lunghezze dalla vice capolista.
Se è vero che ormai in casa Tecno si sta ragionando solo in base agli spareggi promozione, facendo tirare il fiato a diversi uomini in organico, è altrettanto vero che bisognerà fare almeno un punto nelle prossime due giornate. Indirettamente si favorirebbe la Virtus Samb, dato che la prossima avversaria della Tecno sarà proprio il Real Monturano che attualmente occupa l’ultima posizione buona per i play-off.
RISULTATI 28A GIORNATA (13a di ritorno)
Caffè Portos-Folignano 4-3, Eagles Pagliare-Virtus Samb 4-9, Montappone-Juventina FFC 1-1, Real San Giorgio-Offida 0-6, Riviera delle Palme-Bocastrum United 2-5, San Crispino-Real Monturano 3-5, Sant’Elpidio a Mare-Audax Montecosaro 6-5, USA Torrese-Futsal Porto San Giorgio 2-3
CLASSIFICA
Juventina F.F.C. 72; Riviera delle Palme 60; Bocastrum United 54; Futsal Porto San Giorgio 46; Real Monturano 45; Virtus Samb 44; Offida 41, Torrese 40; Montappone 39; Caffè Portos 38; San Crispino 35; Folignano 35; Sant’Elpidio a Mare 34; Eagles Pagliare 26; Audax Montecosaro 24; Real San Giorgio 13

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 895 volte, 1 oggi)