SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ cominciato il conto alla rovescia per la trasferta di Martina Franca. La gara in terra pugliese potrebbe aprire scenari davvero intriganti per il campionato della Samb che nel pomeriggio si è ritrovata all’Ama Capus di Pagliare.
Alla ripresa c’erano tutti. Assente il solo Della Rocca, il quale ha preso una botta al ginocchio nel corso della gara di lunedì sera contro la Juve Stabia; da valutare l’entità del suo problema, anche se non dovrebbe trattarsi di nulla di grave.
Si è rivisto Tripoli, che ha smesso le stampelle (anche lui per il problema al ginocchio rimediato a Cava dei Tiireni) ma ha lavorato a ritmo ridotto. A parte hanno sudato anche Iovine, che, squalificato, a Martina non ci sarà, e Visone, ancora alle prese con il problema al dito del piede che si porta dietro da tempo.
PROGRAMMA SETTIMANALE Giovedì e venerdì sedute pomeridiane. Sabato mattina l’allenamento di rifinitura prima della partenza per la Valle d’Itria. Domani in programma la solita partitella in famiglia.
QUI MARTINA Ha ripreso ad allenarsi pure il Martina. Nessun problema per mister Brini, che domenica prossima, contro la Samb, inseguirà la prima vittoria stagionale della sua gestione. Tre gli acciaccati, Lisuzzo, Mariniello e Scoponi, i quali comunque recuperanno certamente per la sfida contro i rossoblu.
Domenica tornerà a disposizione anche il difensore Diliso, che ha scontato la squalifica di due turni inflittagli dal Giudice Sportivo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 432 volte, 1 oggi)