SAN BENEDETTO DE TRONTO – Dura ricominciare dopo le feste pasquali. La Cuprense nello spareggio salvezza con il Trodica non va oltre l’1-1. Apre le marcature Gabrielli ma dopo sette minuti i gialloblu si fanno rimontare da Bartolucci su calcio di rigore. Lo spettro play out per gli uomini di Minuti è distante quattro lunghezze.
Sconfitta di misura della Ripa contro la vice-capolista Petritoli. Una punizione di Brandimarte alla mezz’ora del primo tempo consegna la vittoria alla squadra di mister Bugiardini. Amarezza per gli amaranto che colpiscono la traversa con Valentini. La corsa ai play off si è complicata e non poco.
Sorride il Porto d’Ascoli dopo il 5-3 rifilato al Monticelli. Del Toro, che ha rimpiazzato l’infortunato Di Girolamo, è stato ha festeggiato il suo rientro con una doppietta.
L’Acquaviva viene sconfitta 2-0 dalla Jrvs Ascoli. Gli aranciocelesti non sono mai entrati in partita permettendo all’avversario di conquistare l’intera posta. Per la squadra di mister Mascitti un sabato di riposo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 211 volte, 1 oggi)