Porto d’Ascoli-Monticelli 5-3 

PORTO D’ASCOLI: Santarelli, Pompei, Palestini, Straccia (74′ Rocchi), Palanca (85′ Gaetani), Induti And., Fiorino, Chiappini, De Cesare, Del Toro, Schiavi (62′ Suppa). A disposizione: Induti M, Rossi, Filipponi, Induti Ale. Allenatore: Grilli

MONTICELLI: Vagnoni V., Menchini, Del Buono, Vagnoni R., Melosso (72′ Di Benedetto), Valenti (68′ Valente), Rapetti, Marini, Gaspari, Rosati (56′ Valenti S), Di Giacomo. A disposizione: Pignoloni, Candidori, Petracci, Valenti G. Allenatore: Mari.

ARBITRO: Montaguti di Macerata

RETI: 28′ Rosati (M), 39′ Palanca, 45′ Fiorino, 51′ – 83′ Del Toro, 56′ Chiappini, 67′ Vagnoni R (M), 89′ Gaspari (M).  

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Porto d’Ascoli ipoteca l’accesso ai play off. La sonora vittoria dei biancocelesti ai danni del Monticelli pare essere il primo passo verso il sospirato traguardo. Grande la prova della squadra di casa che comunque trova il modo per lasciarsi sgridare da mister Grilli per le tre reti incassate.

Si parte a ritmi blandi. Il Porto d’Ascoli si fa notare al 12′ con un rasoterra centrale di Palanca deviato sulla linea dalla difesa ospite. Risponde il Monticelli al 22′ con una conclusione di Gaspari, che finisce di poco a lato. Poco dopo Rosati in rovesciata manda alto.

Al 28′ giunge il vantaggio della formazione di mister Mari: angolo di Di Giacomo, difesa locale immobile e Rosati di testa infila Santarelli. I biancoceelsti reagiscono subito: Chiappini da posizione centrale costringe Vagnoni a salvarsi in corner poi è Palanca a spaventare con una gran botta da fuori.

Il pari arriva al 39′: Del Toro in area viene disturbato perdendo una palla che recupera Palanca, autore di un micidiale destro che gonfia la rete. Allo scadere eurogol di Fiorino: il numero 7 dei locali percorre tutta la corsia di destra e, entrato in area di rigore, infila la sfera sul primo palo, sotto il sette.

La ripresa. I padroni di casa “divorano” campo e avversari. Al 51′ in mischia tap-in di Del Toro, alla sua prima rete stagionale. Trascorrono cinque minuti, Del Toro serve centralmente Chiappini, rasoterra che beffa Vagnoni.

Duetto tra lo stesso Del Toro e De Cesare, quest’ultimo conclude debolmente.

Il Porto d’Ascoli sembra rilassarsi e il Monticelli ne approfitta accorciando le distanze. Sulla corsia di sinistra Remo Vagnoni insacca la sfera sul secondo palo. Valente di testa manca di un soffio lo specchio della porta.

Alla mezz’ora Del Toro punta il portiere ospite, il tiro viene respinto in uscita. All’83’ lungo traversone di Palanca all’indirizzo di Suppa, finte su Rapetti, giunge sul fondo, cross basso che Del Toro ribadisce in rete.

L’attaccante biancoceleste cerca la tripletta, ma il suo pallonetto è troppo alto. Ultimo sussulto all’89’: Gaspari di testa segna il terzo gol per la formazione ascolana.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 488 volte, 1 oggi)