GROTTAMMARE – Si conclude venerdì 13 aprile l’interessante rassegna “Immaginazioni al Potere” organizzata dal Cineforum Blow Up di Grottammare (ore 21,30, ingresso 3 euro).

Easy Rider” opera prima di Dennis Hopper, che insieme a Jack Nicholson e Peter Fonda ne è anche l’attore, è il film proposto per la serata. Si tratta di un vero cult per i giovani dell’epoca, un Road Movie a cavallo di due motociclette choppers, tipiche due ruote degli hippy degli anni ’60.

Come un’odissea il viaggio dei due protagonisti Billy e Wyatt, detto Capitan America, che partiti da Los Angeles acquistano cocaina, la vendono e nascondono il denaro nel serbatoio delle motociclette. Dopo numerosi incontri ed esperienze finiscono uccisi a fucilate durante il viaggio di ritorno.

Il film ottenne subito un grande successo di critica e di pubblico, ebbe la nomination all’Oscar per la sceneggiatura, sempre di Hopper, e per Jack Nicholson come attore non protagonista, e il premio come miglior opera prima al Festival di Cannes.

Easy Rider è un chiaro documento della cultura giovanile dei difficili anni tra i ’60 e ’70. Contro il cinema delle gioventù bruciate o degli happy end, il film propone due antieroi anarchici e con la voglia di libertà, un racconto di vagabondaggio “on the road” nelle strade dell’America come in letteratura era stato narrato da Jack Kerouac.

Il tema del viaggio è mescolato con i temi della cultura alternativa dell’epoca dalla marijuana alla musica pop al pacifismo degli hippy. Affascinante la colonna sonora con i brani di Byrds, The Band, Robbie Robertson, Jimi Hendrix, Bob Dylan ed altri.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 422 volte, 1 oggi)