SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si è concluso con un primato strepitoso, mercoledì 11 aprile al Teatro Calabresi, la stagione del “Teatro Scuola 2006/2007“: 1094 ragazzi e più di 70 insegnanti, nella stessa mattina, il primo spettacolo alle ore 9 ed il secondo alle 10,30, con più di  50 classi coinvolte delle scuole materne ed elementari appartenenti ai diversi istituti scolastici di San Benedetto e del suo hinterland (Acquaviva, Grottammare, Monsampolo, Montalto, Monteprandone, Monterubbiano, Ripatransone, Rotella, Tortoreto)

Sono questi i numeri dello spettacolo “Pinocchioo!” allestito appunto mercoledì dalla compagnia “Teatro del Canguro” di Ancona, cui ha assistito un’attenta platea di scolari dai 3 ai 9 anni. Numeri che documentano il successo costante del “Teatro Scuola” e lo confermano come il segmento più attraente e dinamico dell’intera stagione teatrale promossa dall’assessorato alla Cultura e dall’AMAT, con il contributo della Fondazione Carisap.

Il cartellone del “Teatro Scuola”, articolato in sei spettacoli tra febbraio e aprile, si è quindi concluso  così con oltre 3.700 alunni coinvolti. Ed a corredo degli spettacoli anche quest’anno il Comune ha realizzato un “libretto” destinato agli insegnanti e alle famiglie, curato sotto l’aspetto grafico e, soprattutto, ricco di indicazioni utili per “lavorare” in classe sulle singole rappresentazioni nell’ambito dell’educazione al teatro.

Comune ed Amat ritengono in questo modo di rispondere a una precisa esigenza delle famiglie e del mondo della scuola, garantendo attività didattiche di pregio, utili a far crescere la personalità e la coscienza civica dei ragazzi. L’assessore alle Politiche Culturali Margherita Sorge ringrazia per la preziosa

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 351 volte, 1 oggi)