SAN BENEDETTO DEL TRONTO – «Pieno sostegno al sindaco per l’operazione di rimozione degli abusi edilizi in spiaggia». I capigruppo della maggioranza esprimono all’unisono il proprio incondizionato appoggio a Giovanni Gaspari per le demolizioni forzate avviate di recente in alcuni stabilimenti balneari lungo l’arenile sambenedettese.

«Invitiamo l’amministrazione a proseguire in questa direzione – aggiungono i capigruppo del centrosinistra – sino a quando non sarà iniziata la stagione estiva».

La maggioranza si schiera anche dalla parte dei concessionari rispettosi della legge e di quelli che stanno provvedendo di propria iniziativa a rimuovere gli abusi: «Un particolare apprezzamento va rivolto a tutti quegli operatori che, rispettosi della natura pubblica dell’arenile, hanno operato e continuano ad operare nel rispetto della legge, e a quanti si stanno sta già adoperando, in maniera autonoma, a rimuovere anche eventuali piccoli abusi contestati».

In allegato è possibile leggere integralmente il documento dei capigruppo di maggioranza.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 598 volte, 1 oggi)