SPINETOLI – E’ scattata a Pasquetta la stagione dei baby ciclisti della categoria Giovanissimi, per inizitiva dalla Perla dell’Adriatico di Grottammare. A salutare i bambini in bici il vice presidente nazionale della Federciclismo Lino Secchi, il presidente regionale Ivo Stimilli, Sandro Coletta (responsabile del settore) e i componenti della commissione regionale Giovanissimi Gianfranco Mancinelli e Mauro Fuschi.
Il 1° Trofeo Città di Spinetoli si è svolto nella zona artigianale di Pagliare del Tronto: gincana per i più piccoli, velocità per gli altri. Nella G1 il più rapido e preciso è stato Riccardo Ciuccarelli del Cas Rapagnanese, secondo con un ritardo di 2” Samuele Magnamassa del Porto Sant’Elpidio- Montegranaro, terzo l’altro giallo- nero Leonardo Fuschi.
Nella G2 tripletta della Perla dell’Adriatico con Alfonso Ceci, Lorenzo Carboni e Manuele Rossi nell’ordine. La G3 è stata vinta da Alessandro Marinozzi del Cas Porto Sant’Elpidio Montegranaro con pochi millesimi di secondo di vantaggio su Cristian Corsi (23,209 per Marinozzi, 23,253 per Corsi), terzo Pietro Angelici della Perla dell’Adriatico.
Altra tripletta della Perla dell’Adriatico nella G4 con Bruno Capodicasa, Christian Nepa e Andrea Troiani. Nella G5 affermazione di Mattia D’Erasmo (Perla dell’Adriatico) su Mattia Doria (Cas Porto Sant’Elpidio Montegranaro) e Alessio Lucidi (Perla dell’Adriatico).
Lotta tra Perla dell’Adriatico e Cas Porto Sant’Elpidio Montegranaro nella G6 con distacchi minimi: successo di Giorgio Scartozzi su Daniele Vecchiola, Giacomo Pompa e Diego Cappella.
In sella anche le bambine. Hanno festeggiato la vittoria Laura Doria (Perla dell’Adriatico, G1), Anastasia Carbonari (Potentia Rinascita, G2), Silvia Mancinelli (Circolo Senza Testa Osimo, G3), Laura Angelici (Perla dell’Adriatico, G4), Celeste Mozzoni (Perla dell’Adriatico, G5).
Nella classifica dei punteggi ha ottenuto il primato la Perla dell’Adriatico, secondo posto per il Cas Porto Sant’Elpidio Montegranaro, terza la Scuola di Ciclismo Riviera 3000, seguono Rapagnanese, Potentia Rinascita, Pedale Chiaravallese, CC Cremonese 1891 e Circolo Senza Testa Osimo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 977 volte, 1 oggi)