SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nel tardo pomeriggio del 5 aprile alcune persone hanno notato un uomo che stava forzando la porta di un ufficio in via Val Tiberina e hanno segnalato l’episodio al Commissariato di Polizia. All’arrivo della Volante Fernando C., sambenedettese di 45 anni, è stato sorpreso mentre era ancora intento a forzare le scrivanie all’interno dell’ufficio.
L’uomo è stato arrestato e condotto presso la Casa Circondariale di Ascoli. La refurtiva del tentato furto è stata restituita alla legittima proprietaria.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 580 volte, 1 oggi)