GROTTAMMARE – Dal libertarismo del 1977 alla società delle reti: di questo tratterà l’evento speciale fuori programma Immagin-azioni al potere vedrà infatti – giovedì 5 aprile presso la Sala Kursaal, dalle ore 21:30 – diversi protagonisti che tratteranno il tema del linguaggio delle reti.

Il docente universitario Carlo Infante – inventore di piattaforme di creatività connettiva
e autore del libro Performing media 1.1 – Politica e poetica delle reti – allo scopo di coinvolgere i presenti e di spettacolarizzare l’evento, sfrutterà “in diretta” la rete per meglio illustrare realtà e potenzialità dei performing media, spiegare che cosa è possibile fare con i suggestivi matrix code e comunque comunicare esperienze ludiche di creatività connettiva.

Parteciperanno inoltre Tommaso La Selva – animatore dell’associazione Blow-up e ideatore del progetto Impresa etica 2.0 per il social network piceno Comunanze.netSilvia Casilio – ricercatrice all’Università di Macerata e coordinatrice della mostra 77 – Spazi occupati/Spazi liberati – ed Edoardo Danieli, giornalista e blogger.
Nel corso dell’incontro verrà anche illustrato un nuovo progetto, Comunanze.net, il neonato social network piceno, interessata alla progettazione di nuovi ambiti per la produzione di socialità, promozione delle pratiche di creatività connettiva in relazione all’Innovazione Territoriale attraverso i nuovi media.

La serata è organizzata dall’Associazione Culturale Blow Up con il patrocinio del Comune di Grottammare e della Provincia di Ascoli Piceno, in collaborazione il Csa Sisma di Macerata, il Cineforum Buster Keaton di San Benedetto del Tronto, la Libreria Punto Einaudi di San Benedetto del Tronto, l’assessorato alla cultura del Comune di Pedaso.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 619 volte, 1 oggi)