SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’importante era non perdere. Il Porto d’Ascoli torna da Acquasante Terme con un punto che tiene a debita distanza le agguerrite concorrenti.
Unico rammarico per i ragazzi di mister Grilli non aver sfruttato al meglio le poche occasione avute. Specie quando si è ritrovata in superiorità numerica: invece di mostrare più agonismo i biancocelesti hanno pensato a difendere il pareggio.
E la sosta pasquale aiuterà il Porto d’Ascoli a prepare al meglio le ultime partite della stagione. La squadra sta già preparando la prossima sfida casalinga con il Monticelli. L’obbligo della banda Grilli è difendere il quarto posto conquistato con tanta fatica. Montottone e Acquasanta però non mollano la presa.
Sabato al Ciarrocchi è prevista una amichevole prima del rompete le righe. Gli allenamenti ricominceranno martedì.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 328 volte, 1 oggi)