SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nel tardo pomeriggio di venerdì è stato eletto in nuovo Consiglio di Amministrazione di Picenambiente SpA, società partecipata che si occupa principalmente della gestione e del riciclo dei rifiuti.

Il nuovo presidente, che prende il posto di Giovanni Merlini, è Federico Olivieri, consigliere comunale eletto nelle fila dei Democratici di Sinistra.

La seconda nomina del Comune di San Benedetto è quella di Lia Renzi, dirigente del Conad Adriatico, che alle scorse elezioni comunali si è presentata nella lista civica Unione Democratica per San Benedetto, lista agganciata al sindaco Giovanni Gaspari.

Altri nomi designati sono stati il consigliere comunale monteprandonese, Pacifico Malavolta, che nel suo comune ha la delega per l’Ambiente, il grottammarese Giulio Capretti (una curiosità: ha rivestito il ruolo del Re Magio Gaspare durante il Presepe Vivente di Grottammare), l’appignanese Natascia D’Angelo, ricercatrice dell’Asteria.

Giovanni Merlini, presidente uscente, ha dichiarato che «l’ultimo bilancio è stato approvato. La mia gestione è stata sempre collegiale, spero che anche questo nuovo CdA faccia altrettanto».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.944 volte, 1 oggi)