SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’anno scorso gli alunni avevano tinteggiato le proprie aule, sabato scorso, 24 marzo, nel cortile dell’Istituto Tecnico Commerciale Capriotti gli alunni hanno messo a dimora piantine e fiori, acquistati dagli stessi studenti. L’iniziativa fa parte del progetto nazionale di Legambiente “Operazione scuole pulite“. Inoltre, offerti dal Corpo Forestale dello Stato stazione di San Benedetto del Tronto, sono stati piantati anche un maggiociondolo e un albero di giuda e delle fioriere sono state collocate all’ingresso dell’Istituto.

Silvana Vena, docente referente all’educazione ambientale, ha dichiarato: «Gli alunni hanno partecipato alle due iniziative con molto entusiasmo e dedizione. Sicuramente deve crescere ancora la cultura ambientalista e la coscienza ecologica dei giovani. Il progetto rappresenta quel passo avanti necessario a trasmettere il rispetto per l’Ambiente al fine di assicurare una migliore qualità di vita».

Piena collaborazione è stata data dal direttore dei parchi e giardini pubblici Lanfranco Cameli e dai dipendenti del Comune di San Benedetto del Tronto, come anche del Corpo Forestale dello Stato e del Circolo della Legambiente Locale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.910 volte, 1 oggi)