SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Andrea Esposito e Fabio Fanelli non sono partiti per il ritiro di Narni. La Samb, in vista della trasferta di domenica allo stadio Liberati di Terni, ha lasciato le Marche nel primo pomeriggio. Nella lista dei convocati non campaiono nemmeno Diagouraga, squalificato, e Fragiello, alle prese con problemi di natura muscolare.
Da valutare, anche se non dovrebbero esserci problemi, le condizioni di Visone, che nel corso del consueto test infrasettimanale aveva preso una botta alla caviglia infortunata a Cava dei Tirreni. Per quanto riguarda Fanelli – fermo pre il noto problema al quadricipite della coscia destra – ed Esposito (versamento al malleolo), le loro assenze erano ampiamente preventivate alla vigilia.
L’UNDICI ANTI-TERNANA Allenamento mattutino, all’Ama Campus di Pagliare del Tronto, per la comitiva rossoblu che domani, sabato, sosterrà la seduta di rifinitura nel quartier generale di Narni.
Mister Ugolotti starebbe pensando, come avevamo anticipato ieri su questo giornale, di schierare i suoi in un più prudente 4-4-1-1. Difesa invariata, con Tinazzi e Varriale sugli esterni e Landaida e Zammuto in mezzo. A centrocampo Iovine e Giorgino (o Loviso) a spezzare la manovra avversaria, con Visone e uno tra Desideri e Carlini a presidiare le fasce. Dietro Morante, unica punta, Olivieri oppure Carlini.
QUI TERNI Ritrovato entusiamo in casa rossoverde dopo la vittoria contro la Salernitana nel recupero infrasettimanale della quarta giornata. Difficile, almeno stando alle indicazioni che giungono dall’Umbria, stabilire se mister Marino contro la Samb punterà sulo stesso undici, oppure farà rifiatare qualcuno in virtù del secondo impegno a distanza di quattro giorni.
Certe le assenze degli infortunati Troise, D’Astolfo, Scandurra, Fasciocco e Morello e dello squalificato Chiarotto. Torneranno a disposizione Danotti e Bussi, che hanno scontato le loro squalifiche.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 760 volte, 1 oggi)