SAN BENEDETTO DEL TRONTO – «Questa convocazione mi riempie di orgoglio: non me l’aspettavo, anche se in questi anni mi sono impegnato tanto. Ringrazio la società e, in particolare, mister Simone Filipponi, per la sua pazienza e perseveranza»
Il portiere del Porto d’Ascoli Matteo Santarelli sta toccando il cielo con un dito: domenica, da Forlì, partirà verso Palermo per rispondere alla convocazione del Commissario Federale al Torneo delle Regioni categoria Juniores che si terrà dal 1° al 7 aprile ad Acireale.
La rappresentava delle Marche è inserita nel girone con Veneto, Abruzzo e Sicilia. L’estremo difensores del Porto d’Ascoli è l’unico giovane della Prima Categoria. Un motivo in più per gli osservatori di Eccellenza e Serie D che lo tengono d’occhio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 438 volte, 1 oggi)