CIVITANOVA MARCHE – Continuano gli appuntamenti con la grande danza che tirano in teatro moltissimi appassionati. Prossimo importante appuntamento è per venerdì 30 marzo alle 21, presso il teatro Annibal Caro di Civitanova.

La compagnia greca Quasi Stellar – diretta dalla coreografa Apostolia Papadamaki – presenterà in prima ed esclusiva italiana The Beauty Series.

Presentata nelle note allo spettacolo come «Il conflitto tra l’immagine e l’identità, tra la forma e il contenuto. Gli esseri umani costruiscono la propria identità in base a dei riferimenti culturali. Siamo noi, gli esseri umani, che creiamo scale di valori e modi di vedere il mondo. Nei nostri sforzi di acquisire razionalità e controllo non facciamo altro che opprimere la nostra libertà di vivere», il lavoro è un’indagine cruda ma sensuale sul corpo umano.

I brani su cui sono state costruite le coreografie sono Human female study, Male study e Hermaphrodite.

L’ideazione e la coreografia dei tre brani sono di Apostolia Papadamaki. Il disegno luci è di Lefteris Pavlopoulos e l’installazione video di Mihalis Kloukinas. Human female study è interpretato da Markella Manoliadi, Male study da Apostolos Fraggos e Hermaphrodite da Constantinos Rigos.

Informazioni e biglietti (intero euro 10,00, ridotto euro 8,00): Teatro Rossini 0733 812936 , Teatro Annibal Caro 071 892101 , Amat 071 2072439 , http://http://www.amat.marche.it/ (vendita on line).

Per informazioni sulla compagnia: http://www.quasistellar.gr/ (in inglese)

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.211 volte, 1 oggi)