SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Va al Ravenna di mister Pagliari, anche se di misura, l’anticipo della 27a giornata del C1/B giocato contro la Ternana: decide la rete di Pizzolla al 3′ della ripresa. Con questi 3 punti i romagnoli staccano di nuovo in classifica l’Avellino di 6 lunghezze (58 contro 52), in attesa che gli irpini domenica disputino il derby con la Salernitana.

Le Fere di contro restano al quint’ultimo posto della graduatori con 27 punti.

TERNANA-SALERNITANA La Camera di Conciliazione e Arbitrato del Coni (ultimo grado della giustizia sportiva) ha respinto la richiesta della Salernitana di vedersi assegnata la vittoria a tavolino (come stabilito in un primo momento da Giudice Sportivo e dalla Commissione Disciplinare) della partita non disputata a suo tempo per l’indisponibilità dello stadio “Liberati” di Terni.

L’incontro tra umbri e campani dunque verrà recuperato mercoledì 28 marzo.

Nel dettaglio riportiamo la classifica aggiornata dopo l’anticipo dello stadio Benelli.

CLASSIFICA

Ravenna 58**, Avellino 52, Cavese 49, Foggia 43, Perugia 43, Taranto 42, Juve Stabia 41, Salernitana 36*, Lanciano 35, Gallipoli 34, Samb 33, Manfredonia 33, Teramo 30, Ternana 27, San Marino 26, Martina 25, Ancona 21, Giulianova 8

* una partita in meno

* una partita in più

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 375 volte, 1 oggi)