SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sono due i verdetti praticamente già emessi dal girone F di serie D: la promozione del Pescina, che vanta qualcosa come 11 punti di distacco dalla seconda classificata, la Santegidiese; e la retrocessione del Cattolica, attardato di 12 punti dalla penultima, il Riccione.
La formazione giallorossa infatti, dopo la decisione della Commissione Disciplinare di sanzionare la squadra di mister Martinelli con 2 di penalizzazione, in virtù delle inadempienze economiche della società stessa nei confronti dei giocatori Stefano Roncarati e Marco Alex Marini, è “scesa” da quota 14 a 12.
Ricordiamo che la graduatoria del girone F potrebbe cambiare nuovamente, visto che la Cd dovrà pronunciarsi in merito al reclamo presentato dalla Maceratese per l’errato tesseramento del marocchino Ezzarouali, giocatore del Riccione: è probabile infatti che la partita dello scorso 4 marzo tra i romagnoli e i marchigiani, vinta dai primi per 4-2, verrà assegnata a tavolino alla Maceratese.
Di seguito riportiamo la nuova classifica del girone F dopo la penalizzazione decisa dalla Cd ai danni del Cattolica.
Pescina 59, Santegidiese 48, Real Montecchio 45, Renato Curi 45, Avezzano 45, Fano 45, Sangiustese 36, Cagliese 36, Morro d’Oro 35, Tolentino 35, Grottammare 33, Pergolese 32, Maceratese 31, Centobuchi 30, Verucchio 29, Penne 28, Riccione 24, Cattolica 12*
* penalizzazione di 2 punti

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 294 volte, 1 oggi)