SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo un turno di riposo la squadra di hockey in line della Pattinatori Sambenedettesi è tornata in campo, riprendendo il discorso interrotto due settimane fa: in casa del Catania Flames i rossoblu hanno ottenuto la sesta vittoria della stagione, piazzandosi in solitaria al secondo posto della graduatoria del girone B, dietro alla capolista Civitavecchia, distante tre lunghezze.
In Sicilia Vagnoni e soci hanno disputato una delle migliori partite da inizio campionato, tanto che il portiere Pica ha guadagnato uno shut-out (termine che si adopera quando non si subiscono reti).
Dominio di marca sambenedettese, con la compagine di James Paxton al tiro 36 volte – contro i 4 avversari – e capace di infilare la porta catanese 11 volte: i gol portano le firme di Vagnoni (4), Federico Bovara (3), Tiburtini (2), Montenovo e Capacchietti.
Il primo tempo si era concluso con il vantaggio ospite di misura, anche se i rossoblu avevano colpito tre pali; poi, nella ripresa, la Pattinatori è dilagata, mostrando il solito gioco organizzato e veloce. Catania non ha opposto resistenza, assistendo, impotente, allo strapotere marchigiano.
RISULTATI Di seguito riportiamo il quadro completo relativo alla decima giornata del girone B di sere A2.
Pirati Civitavecchia-Genius Milazzo 4-0
Phoenix Palermo-Braccobaldo Napoli 3-1
Catania Flames-Pattinatori Sambenedettesi 0-11
Riposava: In Line Versilia
CLASSIFICA
Pirati Civitavecchia 22, Pattinatori Sambenedettesi 19, In Line Versilia 18, Genius Milazzo 18, Phoenix Palermo 9, Catania Flames 3, Braccobaldo Napoli 0

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 698 volte, 1 oggi)