ROMA – E’ stato aperto ufficialmente stamani dall’Ufficio Indagini il fascicolo che riguarda la gara Ternana-Manfredonia.
I sospetti di illecito sulla gara di domenica sono nati al termine della partita, quando dopo il gol del 2-1 del pugliese Scarlato al 95′, si è assistito in campo ad una rissa tra i giocatori delle due squadre: al vaglio degli inquirenti l’ipotesi che i risultato fosse stato “addomesticato” sul pareggio.
Fonte: ansa.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.981 volte, 1 oggi)