SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Puglia in agitazione: dopo le dimissioni di Andrea Pensabene, ormai ex allenatore del Martina, cade anche la “testa” di Gaetano Auteri, fino a stamattina seduto sulla panchina del Gallipoli.
La notizia è trapelata nel primo pomeriggio. Per Auteri, autore coi salentini della storica promozione in C/1 dello scorso anno, è stato fatale il ko rimediato domenica scorsa sul campo del Lanciano (3-2).
I giallorossi, dopo un avvio di anno disastroso, sono scivolati nella zona bollente della graduatoria ed ora, con 34 punti, sono costretti a guardarsi le spalle.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 583 volte, 1 oggi)