SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Piove sul bagnato in casa Samb: mister Ugolotti a Cava dei Tirreni dovrà fare a meno anche di Andrea Esposito. Il difensore di Galatina ieri pomeriggio, nel corso della seduta effettuata dai rossoblu al Ciarrocchi di Porto d’Ascoli, in uno scontro di gioco, assolutamente fortuito, con Zammuto, aveva preso un calcione al naso.

Non sembrava nulla di troppo preoccupante e invece, in serata, il dolore ha costretto il giocatore a recarsi in ospedale, dove gli accertamenti del caso hanno rilevato la frattura composta delle ossa nasali. Risultato: sette giorni di prognosi e niente trasferta di Cava.

Al suo posto, Ugolotti del resto non ha scelta, verrà impiegato Zammuto, che andrà a fare coppia con Diagouraga. Il difensore francese, alle prese con un fastidio al tendine che in settimana lo ha costretto a lavorare a parte, stringerà i denti e scenderà in campo dal 1′. Stesso discorso per Tinazzi, reduce dall’influenza, il quale prenderà posizione sull’out destro.

Partirà per la Campania anche Loviso, nonostante il centrocampista felsineo non sia al meglio.

CONVOCATI Qualche sorpresa in merito ai calciatori convocati per la sfida del Lamberti dopo la seduta di rifinitura sostenuta dalla comitiva rossoblu all’Ama Campus di Pagliare del Tronto.

Nella lista figurano infatti anche Giorgino, Grillo, Forò e Tulli. Indisponibili, come noto, Esposito, Simonetta, reduce dall’incidente stradale di domenica scorsa, e Landaida, squalificato.

L’11 ANTI-CAVESE Praticamente fatta la formazione che giocherà contro la temibile Cavese di Sasà Campilongo. Mister Ugolotti ha davvero ben poco da inventarsi: davanti a Consigli difesa a quattro con Tinazzi e Varriale a spingere sulle fasce, inedita coppia di centrali formata da Diagouraga e Zammuto. Sulla mediana Fanelli e Iovine al centro, mentre Carlini e Visone agiranno sugli esterni. In avanti dovrebbe essere Olivieri a sostenere Morante.

QUI CAVA Nessuna novità in casa aquilotta rispetto a quanto scritto nei giorni scorsi. Out gli infortunati Tarantino e Sorbino e lo squalificato Aquino. Un paio di dubbi per mister Campilongo: Arno o Volpecina nel ruolo di terzino destro; Prevete o Alfano a centrocampo. Per il resto vedremo la stessa formazione che ha battuto a domicilio l’Ancona domenica scorsa.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 651 volte, 1 oggi)