RIPATRANSONE – Già da diversi mesi la scuola italiana è entrata di pieno diritto nella cronaca di tutti i giorni con episodi negativi che sconfinano nella violenza e nella mancanza di rispetto verso ogni autorità. Proprio riguardo al problema dell’educazione dei giovani è nato il progetto Insieme per star bene tutti, realizzato dalla Croce Azzurra e dall’Istituto Scolastico Comprensivo di Ripatransone.

L’iniziativa, che ha coinvolto i ragazzi delle ultime classi delle elementari e quelli delle medie, ha permesso da una parte di illustrare ai giovani i compiti e le responsabilità delle associazioni di volontariato, dall’altra ha favorito, con la presenza di esperti, un momento di riflessione sull’imperante disagio giovanile che sta sconvolgendo la scuola italiana.

Ultimo appuntamento del progetto previsto per sabato 31 marzo: presso il teatro Luigi Mercantini, gli alunni interverranno su questo tema delicato con riflessioni e canti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 843 volte, 1 oggi)