CASTORANO – Dopo il successo riscosso con il convegno dedicato ai mali del calcio, lo scorso maggio, e al messaggio sociale educativo espresso proprio durante l’appuntamento passato, ancora Castorano e ancora il Circolo della Sinistra Giovanile “Nilde Iotti” in collaborazione con il Gruppo Consiliare Democratici di Sinistra-L’Ulivo del Consiglio Regionale delle Marche, organizzano un nuovo ed interessante incontro sull’apporto educativo e formativo dello Sport all’interno delle piccole realtà comunali.
Il 16 marzo 2007 alle ore 21, la Sala Consiliare del Comune di Castorano, sarà nuovamente teatro di questa importante iniziativa: “Il ruolo dello Sport nei piccoli comuni e la sua valenza sociale”.
Aggregazione, valore, coraggio, formazione ed emozione. Questi i temi portanti che saranno sviluppati nel corso della serata, attraverso interventi mirati di esperti del settore, attraverso nuovi progetti e soluzioni ideati dalla classe politica presente e attraverso un dibattito che vedrà protagonista assoluto e un po’ musa ispiratrice l’ex calciatore ed attuale Assessore allo Sport e alle Politiche Giovanili del Comune di Bergamo, Fabio Rustico.
Diversi gli interventi programmati nel corso della seduta, a cominciare dal sindaco di Castorano Franco Pezza, il segretario della Sinistra Giovanile di Castorano Daniel Ficcadenti, il vice presidente della Regione Marche Luciano Agostini, il consigliere Regionale Francesco Comi, e l’ex calciatore professionista Emidio Oddi. Il dibattito e le conclusioni, come sopra accennato, saranno affidate a Fabio Rustico sotto il coordinamento di Paolo Traini, direttore del Corriere Adriatico.
Un appuntamento ideato ed ideale per la costruzione di una visione “positiva” dello Sport, per una discussione che sia nello stesso tempo critica e costruttiva, che sia nello stesso tempo d’informazione ma anche di confronto, che sia nello stesso tempo corollario d’idee e di nuove intuizioni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.111 volte, 1 oggi)