SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Consiglio delle Lega Calcio di Serie C ha deliberato: il match tra Ternana e Salernitana, non disputato lo scorso 24 settembre sarà recuperato mercoledì 28 marzo con inizio alle ore 15.
Come si ricorderà, la sfida valevole per la 4a giornata di campionato saltò perchè il Sindaco di Terni non concesse alla Ternana il “Liberati” condannando i rossoverdi alla sconfitta a tavolino (0-3) inflitta dalla Commissione Disciplinare.
Qualche mese più tardi, esattamente il 15 gennaio del 2007, a seguito di un reclamo presentato dalla società del presidente Longarini, la CAF capovolse la sentenza della CD annullando di fatto lo 0-3 e stabilendo la ripetizione del match.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 352 volte, 1 oggi)