CUPRA MARITTIMA – Pasqualino Minuti è il nuovo allenatore della Cuprense. Il sodalizio gialloblu lunedì ha dato il benservito a Luca Fermanelli, a cui è risultata fatale la sconfitta in casa della Torrese.
La società di Benito Caporossi, al sest’ultimo posto nella graduatoria del girone B di Promozione, ha deciso di dare una scossa all’ambiente silurando l’allenatore di Civitanova Marche. Da ieri sera il nuovo tecnico è al lavoro.
MINUTI MAI ALLENATORE IN PRIMA «Mi dispiace per Fermanelli ma sono molto contento di avere la possibilità di allenare in una piazza importante come Cupra».
Queste le prime parole di Minuti da nuovo allenatore gialloblu. Per l’ex centrocampista della Samb, classe 1965 – da giocatore una carriera spesa tra serie C e cadetteria, con le maglie di Lucchese, Siena, Lanciano, Fano, Licata, Ascoli, Giulianova, Avellino e Pisa – la prima esperienza da mister in prima. Finora Minuti aveva sempre fatto il vice a Francesco Nocera, nelle esperienze con Truentina, Camerino, Maceratese (in biancorosso, stagione 2004-’05, la bella promozione in D) e, in ultimo, Civitanovese.
«Abbiamo trovato in un attimo l’accordo», rivela Minuti. «Sono felice di misurarmi con questa categoria e spero di non tradire la fiducia che mi è stata accordata. Cosa ho detto la squadra? Niente di speciale, quando c’è un esonero i giocatori sono sempre un po’ disorientati. Dobbiamo subito metterci sotto, siamo in piena zona play out e non possiamo perdere altro terreno».
NUMERI IMPIETOSI Trentuno punti, sest’ultimo posto in classifica, tre pareggi e una sconfitta negli ultimi quattro turni. Impietosi i numeri della Cuprense.
Il trend di Fermanelli – sei vittorie, tredici pareggi e sette sconfitte – ha tradito le ambizioni della società e della piazza, che fra l’altro di recente aveva contestato apertamente il tecnico di Civitanova.
Per Minuti sabato prossimo un esordio di fuoco: al Fratelli Veccia arriva la terza forza del girone B, il Castelfidardo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 643 volte, 1 oggi)