Porto d’Ascoli-Campofilone 3-1
PORTO D’ASCOLI: Santarelli, Induti Ale., Palestini, Rocchi (80′ Gaetani), Palanca, Rossi, Fiorino, Chiappini, Di Girolamo (90′ Zanni), Clementi (83′ Del Toro), Schiavi. A disposizione: Induti M., Induti And., Straccia, De Cesare. Allenatore: Grilli.
CAMPOFILONE: Morelli, Capponi, Giuliani M., Palumbo, Del Prete, Poggi Mi., Asfalto (52′ Feliziani), Capriotti (61′ Novelli), Mariani, Malavolta P., Poggi Ma. A disposizione: Giuliani S., Sacripanti, Malavolta V., Marilungo, Marcantoni. Allenatore: Pezzuoli.
ARBITRO: Costantini di Ascoli Piceno.
RETI: 18′ Fiorino, 25′ Schiavi, 75′ Capponi (C), 86′ Di Girolamo.
SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Porto d’Ascoli torna alla vittoria contro il Campofilone riprendendo la strada verso i play off. Biancocelesti impeccabili nel corso dei primi 45 minuti. Ripresa di sofferenza invece; la terza rete del solito Di Girolamo, giunto al nono “centro” stagionale, è stata una sorta di liberazione.
Ma veniamo alla cronaca dell’incontro. Subito in avanti i locali. Punizione defilata sulla sinistra di Chiappini, rasoterra che Morelli respinge aiutato dalla sua retroguardia. Lo stesso numero 8 biancoceleste ci riprova 2 minuti dopo: il portiere del Campofilone non trattiene e la sfera scivola in corner.
Al 18′ il vantaggio del Porto d’Ascoli: Rocchi libera un traversone per Fiorino, il quale a tu per tu con Morelli lo supera depositando in rete. Al 22′ Chiappini passa a Clementi, cross per Schiavi che sul fondo tenta un pallonetto: out.
Il raddoppio arriva al 25′: la punizione di Schiavi si infila sull’angolino basso del primo palo. Il Campofilone innesca una timida reazione al 33′ quando su un corner battuto da Palumbo, Giuliani di testa manda a lato.
Al 38′ Schiavi sul fondo conclude direttamente in porta, Morelli respinge, Palanca riceve, si accentra, il tiro viene ciccato da Di Girolamo.
La ripresa è di marca ospite con il Porto d’Ascoli costretto per larghi tratti a stringere i denti. Al 48′ Mariani serve Palumbo, è fuori. Al 63′ Capponi, lasciato solo in area, ha il tempo di coordinarsi ma la sua conclusione è sbilenca. Poco dopo è bravo Santarelli ad opporsi a Malavolta.
Fiorino e Di Girolamo sfiorano il tris a pochi metri dalla porta e al 74′ Santarelli si salva mandando in corner un colpo di testa di Poggi. Trascorrono 60 secondi e Capponi accorcia le distanze sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Al 41′ Morelli sbaglia il retropassaggio, la sfera finisce sui piedi di Di Girolamo che non perdona.
Le foto della sfida del Ciarrocchi sul prossimo numero di Riviera Oggi, in edicola lunedì 12 marzo. 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 584 volte, 1 oggi)