SAN BENEDETTO DEL TRONTO- Una motovedetta dei Carabinieri di Giulianova ha soccorso in mare nel pomeriggio di oggi, venerdì 9 marzo, i tre componenti dell’equipaggio di un motoscafo off-shore. L’imbarcazione, di 12 metri, era in avaria e in balia del mare forza 5. L’operazione di soccorso è stata condotta nel tratto di mare antistante la foce del fiume Tronto, nel territorio di Porto d’Ascoli, a circa 3 miglia dalla costa.

L’imbarcazione da corsa si era fermata e i tre occupanti non hanno potuto lanciare la richiesta di soccorso ma il pronto intervento della motovedetta dell’Arma ha evitato il peggio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 530 volte, 1 oggi)