SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Prosegue senza intoppi la preparazione della Samb in vista della trasferta di Foggia.
Nel pomeriggio i rossoblu hanno disputato il consueto test infrasettimanale all’Ama Campus di Pagliare del Tronto. Assenti Landaida, che ha beneficiato di un permesso per impegni di natura personale, e Fanelli, ancora ai box per il risentimento al quadricipite della coscia destra. Ha lavorato a parte Carlini, anche lui non al meglio dopo la partita di Manfredonia.
Al solito mister Ugolotti non ha lasciato intravedere granché, anche se l’undici che vedremo all’opera domenica prossima dovrebbe ricalcare, almeno per nove, dieci undicesimi, quello ammirato al Miramare.
Dovrebbe rimanere fuori Fanelli, che avverte ancora dolore alla coscia, a beneficio di Iovine, autore di una grande prestazione contro la squadra di D’Arrigo. Per Carlini invece non dovrebbero esserci problemi. Stesso discorso per Grillo, vittima mercoledì di una piccola distorsione alla caviglia destra; l’ex Roma nel pomeriggio ha regolarmente preso parte al test in famiglia.
Sempre per quanto concerne la squadra da opporre ai satanelli, l’unico dubbio potrebbe essere quello concernente il difensore da affiancare a Landaida: ancora Diagouraga oppure Esposito?
Per la cronaca segnaliamo che nella partitella di Pagliare sono andati in gol Morante (2), Fragiello (2) e Loviso.
Domani, venerdì, la Samb si allenerà nel pomeriggio al Ciarrocchi di Porto d’Ascoli.
QUI FOGGIA Amichevole infrasettimanale pure per il Foggia di D’Adderio, anche se il tecnico rossonero ha lasciato a riposo molti giocatori che ieri hanno giocato la gara di Coppa Italia contro il Gallipoli.
Stando comunque alle stringate indicazioni emerse, Mastronunzio e Chiaretti (favorito il secondo) si giocheranno la maglia da titolare per un posto al fianco dell’altro attaccante Salgado.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 607 volte, 1 oggi)