SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Facce distese e sorrisi larghi alla ripresa degli allenamenti. I tre punti strappati al Manfredonia naturalmente hanno contribuito a distendere ulteriormente gli animi in casa Samb.
I rossoblu hanno ripreso la preparazione, in vista della trasferta di Foggia, al Ciarrocchi di Porto d’Ascoli. Tutti presenti, compreso Olivieri, che non è stato convocato dalla Nazionale Under 20 di C che mercoledì pomeriggio a Sassuolo giocherà contro la Croazia il match valevole per la Mirop Cup.
Hanno lavorato a ritmi più blandi sia Fanelli sia Carlini. L’ecografia a cui si è sottoposto il primo, uscito anzitempo nel corso del match di Manfredonia, ha rilevato un risentimento al quadricipite della coscia sinistra, mentre il secondo è vittima di un semplice affaticamento muscolare. Nulla di grave dunque: la loro presenza a Foggia non pare essere in dubbio.
PROGRAMMA SETTIMANALE Domani, mercoledì, la banda Ugolotti si allenerà mattina e pomeriggio, sempre al Ciarrocchi. Giovedì consueto test infrasettimanale – da stabilire su quale campo – mentre venerdì e sabato, tempo permettendo, Landaida e soci suderanno all’Ama Campus di Pagliare del Tronto.
QUI FOGGIA Silenzio stampa anche in Puglia. Il punto di Gallipoli non ha soddisfatto granchè l’ambiente rossonero, che adesso chiede alle prossime due partite interne consecutive (Samb e Perugia) 6 punti.
Intanto mercoledi pomeriggio i satanelli allo Zaccheria riceveranno la visita dello stesso Gallipoli nel match valevole per l’andata della semifinale di Coppa Italia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 532 volte, 1 oggi)