SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Quinta sconfitta interna per l’Ancona di mister Baroni che nel vuoto dello stadio Del Conero – per la protesta degli ultras dorici – si fa superare dal Lanciano.
I marchigiani restano penultimi in classifica, mentre gli abruzzesi, che pure vantano un incontro in più, avendo disputato la gara della quarta giornata di ritorno che il C1/B recupererà domenica prossima, si portano a quota 32 punti, a una sola lunghezza dalla Samb.
Le reti: al 5′ quella di Leone, autore di un bel destro che si insacca all’incroncio dei pali. Al 79′ il raddoppio del cileno Ubeda, che con una splendida rovesciata chiude la partita. Un minuto prima i padroni di casa avevano fallito un calcio di rigore con l’ex rossoblu Emilio Benito Docente.
Di seguito riportiamo la classifica aggiornata dopo il posticipo dello stadio Del Conero.
CLASSIFICA
Ravenna 52*, Avellino 46, Cavese 43, Foggia 40, Taranto 40, Juve Stabia 37, Perugia 37, Salernitana 35**, Gallipoli 33, Samb 33, Lanciano 32*, Manfredonia 29, Teramo 27, Ternana 26**, Martina 25, San Marino 24, Ancona 21, Giulianova 7
* una gara in più
** una gara in meno

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 607 volte, 1 oggi)