SAN BENEDETTO DEL TRONTO – «In nove mesi di amministrazione il centrosinistra si autosmentisce su tutto. Viale De Gasperi, progetto sull’Albula, progetto del mercato di via Montebello, parcheggio scambiatore di Piazza del Pescatore, riqualificazione di viale Delle Palme, lungomare che non proseguirà, i lavori del rifacimento del ponte ferroviario sul Tronto, il progetto della discarica comunale, il Palacongressi, il progetto della nuova ricicleria comunale», afferma Marco Lorenzetti.
«Per il sindaco tutti progetti da stralciare, rinunciare o rinviare. Tutto da buttar via dando la colpa a volte a Berlusconi, altre a Martinelli, la scorsa settimana ai dipendenti dei lavori pubblici, ieri accusando il collega Giovanni Poli di interessi privati nel progetto di smaltimento delle acque bianche. Gaspari in nove mesi – conclude il consigliere Udc – ha fatto pochi consigli comunali, senza numero legale in consiglio ed è tutto ancora da dimostrare».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 489 volte, 1 oggi)