SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si ripeterà la fortunata esperienza dell’anno passato: al PalaSpeca, il prossimo 11 marzo, si terrà infatti la seconda edizione della Maratona di Indoor Rowing.
Quella dell’anno passato, organizzata sempre dalla sezione sambenedettese della Lega Navale Italiana e svoltasi a metà marzo, richiamò un discreto interesse, a dimostrazione di una disciplina nata negli anni Settanta in America ma in grande crescita, da ormai diversi anni,  anche in Italia.
Prenderano parte alla maratona sambenedettese team importanti come quelli di Ravenna, Piediluco, Pesaro, Ancona, Giulianova e Pescara. La gara avrà inizio alle ore 11; l’ingresso è gratuito.
L’indoor rowing è una specialità che ripropone il gesto atletico di chi pratica canottaggio. E’ un ottimo esercizio sia per chi vuole tenersi semplicemente in forma sia per chi fa sport a livello agonistico come i due giovani di casa nostra Lorenzo Imbastaro e Alfredo Novelli che di recente hanno partecipato, comportandosi più che bene, al Campionato Italiano indoor rowing di San Miniato Basso, in provincia di Pisa.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 544 volte, 1 oggi)