SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Anche nella nostra città un incontro ravvicinato con la scrittura: avrà infatti inizio con i primi di marzo un corso di scrittura creativa, che in tre diversi workshop, si protrarrà fino a maggio.

Artefice dell’iniziativa la società “Officinarte” di Mariagrazia Rispoli, insegnante, traduttrice, ma soprattutto appassionata di letteratura, scrittura e arte in genere. È proprio da tutto ciò che è nato il progetto di offrire a San Benedetto un servizio che possa soddisfare tutti coloro che condividono le sue stesse passioni.

Si partirà il 2, 3 e 4 marzo con “Dal soggetto alla sceneggiatura” incontro tenuto da Chiara Balestrazzi, sceneggiatrice e docente della Scuola Holden di Torino. Il secondo appuntamento è uno stage di scrittura creativa, il 21 e il 22 aprile, “Dai sensi al punto di vista, dalla memoria all’invenzione” con il docente Antonella Cilento, scrittrice e docente de “Lalineascritta”.

Per l’11, 12 e 13 maggio è previsto un laboratorio di fumetto con i docenti Paper Resistance e Marco Lobietti. Infine il 18, 19 e 20 maggio verrà affrontata la “Drammaturgia del testo teatrale” con Luigi Carrino, autore teatrale, regista e collaboratore della casa editrice “Libero di scrivere”.

Tutti i laboratori, che  verranno tenuti presso l’Hotel Progresso, sono aperti a tutti e non prevedono particolari prerequisiti ad eccezione di quello di drammaturgia che prevede un gruppo di lavoro ristretto di persone con conoscenze specifiche.

Per chiedere informazioni dettagliate dei programmi e dei costi è possibile telefonare al 339.73.72.464 da lunedì a venerdì dalle 16 alle 20, oppure scrivere all’indirizzo di posta elettronica mariagraziarispoli@tiscali.it

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 589 volte, 1 oggi)