SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La trasferta all’ombra del Vesuvio porta bene alla squadra di hockey in line della Pattinatori Sambenedettesi che batte Napoli con un eloquente 7-1 e ritrova posizioni in classifica dopo lo 0-5 a tavolino di domenica scorsa.
Vinta quindi, almeno in parte, l’amarezza per la sfortunaa sfida casalinga contro l’In Line Versilia, che, come si ricorderà, non si era potuta giocare a causa della pioggia.
In Campania, dentro un impianto all’altezza della situazione – ogni riferimento alla pista Panfili è voluto – Vagnoni e soci hanno liquidato in scioltezza la Braccobaldo, tanto che coach Paxton ha potuto dare spazio ai giocatori che finora hanno trovato meno spazio, come Marcelli, Marozzi e Costantini.
Prosegue al meglio pure l’esperimento che vede Talamonti nell’inedito ruolo di attaccante – il rossoblu con la doppietta di Napoli ha toccato quota cinque gol dopo sette (sei) giornate. Le altre reti portano le firme di Vagnoni (2), Tiburtini (2) e Federico Bovara.
Domenica prossima la Pattinatori Sambenedettesi sarà di scena a Messina, dove inauguererà il girone di ritorno affrontando i Phoenix Palermo.
Di seguito riportiamo il quadro completo relativo alla settima giornata del girone B di sere A2.
In Line Versilia-Catania Flames 6-4
Genius Milazzo-Phoenix Palermo 5-0
Braccobaldo Napoli-Pattinatori Sambenedettesi 1-7
Riposava: Pirati Civitavecchia
CLASSIFICA
In Line Versilia 15, Pirati Civitavecchia 13, Pattinatori Sambenedettesi 13, Genius Milazzo 12, Phoenix Palermo 6, Catania Flames 3, Braccobaldo Napoli 0

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 588 volte, 1 oggi)