SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Finisce 1-1 l’incontro tra la Folgore e la Cuprense. Alla rete di Grelli alla mezz’ora del primo tempo, risponde Nasini nella ripresa. Pizzico di rammarico per i gialloblu che vedono sfumare la vittoria per mancanza di lucidità sotto porta dopo aver dominato i restanti 45 minuti di gioco.
Amarezza in casa Ripa per il pari conquistato con il Campofilone. Eleuteri porta in vantaggio gli amaranto dopo due traverse colpite. Poi un’autorete di Cicchi a venti minuti dal termine mette tutti a tacere.
Impossibile parlare di calcio per Acquaviva e Porto d’Ascoli. Entrambe in vantaggio, non hanno potuto continuare a giocare per la stupidità delle squadre avversarie, le quali si sono scontrate con gli arbitri: partire sospese.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 333 volte, 1 oggi)