SAN BENEDETTO DEL TRONTO – A partire dalle 14,20 la diretta della partita Samb-Giulianova.

ORE 14,05 In postazione è già pervenuta la distinta con le due formazioni. Le riportiamo qui di seguito

SAMB: Consigli, Zammuto, Varriale, Visone, Esposito, Diagouraga, Desideri, Loviso, Morante, Fanelli, Simonetta. A disposizione: Chessari, Grillo, Iovine, Giorgino, Olivieri, Della Rocca, Fragiello. Allenatore: Ugolotti

GIULIANOVA: Visi, Ukah, Scarrozzi, Croce, Ciminà, Latini, Macrì, Paladini, Antenucci, Corsi, Genchi. A disposizione: Ivaldi, De Maria, Mariani, Francia, Sarno, Cardinali, Pirelli. Allenatore: Zucchini

Arbitro: Mauro Vivenzi di Brescia

Assistenti: Zaninello e Paiusco di Vicenza

FORMAZIONI Mister Ugolotti lascia a riposo gli acciaccati Carlini (in tribuna) e Olivieri (in panchina), dando fiducia a Desideri e Simonetta, quest’ultimo per la prima volta in campo dal 1′. Visone, fermatosi ieri nel corso della seduta di rifinitura per un problema al ginocchio destro recupera e figura regolarmente nell’undici titolare. Novità in difesa, dove Landaida, anche lui in tribuna, lascia spazio alla coppia Esposito-Diagouraga

Per quanto riguarda il Giulianova, ormai rassegnato alla retrocessione, in campo tanti giovani, ad esclusione degli ex Visi e Palladini e alla coppia d’attacco titolare Antenucci-Genchi

ORE 14,30 Partiti. La Samb attacca da sinistra verso destra rispetto alla nostra postazione. Match per pochi intimi: a occhio e croce circa 2.500 gli spettatori presenti. Larghi vuoti anche in Curva Nord; una quindicina i tifosi provenienti dall’Abruzzo, comodamente seduti, in silenzio e senza vessilli giallorossi al seguito

SCHIERAMENTI Moduli speculari per le due formazioni. Samb che opta per un 4-4-2 con Desideri (a sinistra) e Visone esterni di centrocampo. Simonetta spalleggia Morante in attacco.

3′ Samb in avanti. Primo angolo della partita

4′ Primo pericolo per la porta del Giulianova: diagonale di Morante, troppo defilato sulla destra. Era francamente molto difficile; la palla sfila sul fondo

10′ Padroni di casa che tengono in mano il pallino del gioco, anche se finora di azioni da gol vere e proprio non ce ne sono state

11′ Detto, fatto: Varriale lancia lungo dalle retrovie, Morante ingaggia un duello con Ciminà, ma la conclusione del numero 9 rossoblu viene respinta da Visi, molto attento nella circostanza

13′ Pericoloso anche il Giulianova: Genchi imbecca Antenucci, tempestiva l’uscita di Consigli che sventa la minaccia

15′ Samb in vantaggio: Simonetta con un tocco delizioso libera, sulla destra, Desideri, che ha tutto il tempo per prendere la mira e battere Visi. 1-0

21′ Tutto sommato gradevole la partita, anche se i ritmi sono piuttosto blandi. Ad ogni modo la Samb controlla agevolmente il gioco

23′ Angolo del Giulianova, Croce mette in mezzo una palla invitante per Ciminà che conclude alto

25′ La Samb riesce a soffrire dietro anche con il fanalino di coda del girone B: terzo angolo per gli ospiti, stavolta a sbrogliare la matassa Esposito

27′ Giulianova ancora in avanti; i rossoblu sembrano avere smarrito lo smalto iniziale

29′ Ammonito Fanelli per una trattenuta a metà campo su Antenucci

33′ Esposito calcia lungo per Morante che, nell’aria di rigore abruzzese, vicino al fondo, lascia rimbalzare la palla e col destro prova a incrociare: la palla finisce altissima sopra la porta di Visi

36′ Morante molto nervoso: gli riesce poco o niente. Stavolta con la testa cerca di deviare in porta un traversone di Desideri, ma la palla gli rimane lì

37′ Visone dalla destra vede Desideri sul lato opposto e lo serve con un cross preciso: il numero 7 rossoblu si coordina e con il sinistro prova un tiro quasi impossibile. Applausi da parte del pubblico del Riviera

41′ La Samb raddoppia: Fanelli lancia per Morante che, nel cuore dell’area di rigore giallorossa stavolta non sbaglia e batte per la seconda volta Visi. Tredicesima rete stagionale per l’attaccante romano

43′ Occasione per arrotondare ultiormente il risultati: Simonetta ruba palla a metà campo e lancia il solito Morante, bravo ancora una volta incunearsi tra i centrali del Giulianova. Visi però è attento e respinge la conclusione dell’attaccante della Samb

Dopo un solo minuto di recupero l’arbitro manda le due squadre negli spogliatoi. Partita che finora ha ben poco da dire: impari la lotta tra le due contendenti. Ammirevole comunque la volontà del Giulianova. Nel complesso è piaciuta, tolto un momento di sofferenza a metà tempo, la Samb di Ugolotti.

ORE 15,30 Al via il secondo tempo. Tanti applausi per l’ex Stefano Visi, che ha preso posto nella porta sotto la Nord. Primo cambio della partita nelle file del Giulianova: esce Macrì entra Sarno.

5′ Il Giulianova prova a farsi vedere, ma la Samb continua a comandare le operazioni

7′ Primo cambio anche per la Samb: esce Visone, entra Giorgino

15′ Sostituzione per gli ospiti: fuori Croce, entra Mariani

16′ Cambio anche per i rossoblu: fuori Simonetta, che probabilmente si è fatto male in un contrasto di gioco, entra Olivieri.

19′ Ripresa finora povera di emozioni: nessuna occasione da rete degna di nota

20′ Ammonito Scartozzi

21′ Adesso è il Giulianova a tenere di più palla e a farsi vedere con maggiore insistenza dalle parti di Consigli, anche se non è praticamente mai riuscito a rendersi mai pericoloso

25′ Giorgino per Desideri che si allarga sulla sinistra e conclude conn il sinistro: fuori

26′ Risponde il Giulianova con un pallonetto di Antenucci. Consigli lascia sfilare il pallone sopra la sua porta

28′ Tiro dalla distanza per Olivieri. Nulla di fatto. Intanto terzo cambio nelle file del Giulianova: esce Corsi, entra Francia

29′ Ultima sostituzione anche per la Samb: fuori Desideri, il migliore in campo, per fare spazio a Grillo

33′ Morante si invola verso la porta del Giulianova ma a tu per tu con Visi si fa ipnotizzare dall’estremo difensore abruzzese che gli respinge la conclusione, troppo centrale

36′ Fanelli lancia ottimamente Giorgino, Visi è costretto ad uscire rifugiandosi in fallo laterale

37′ Fanelli ci prova dalla distanza: splendido il suo tiro, altrettanto bella la parata di Visi, che devia la sfera in angolo

39′ Si fa vedere il Giulianova: diagonale di Sarno, sul quale Consigli non ha problemi

41′ Olivieri serve in profondità Grillo, sulla sinistra; l’ex romanista non se la sente di tirare e serve in mezzo Morante, anticipato però dalla retroguardia giallorossa

46′ Conclusione dalla distanza di Scartozzi, bell’intervento di Consigli, che toglie la palla dal sette, alla sua destra

Dopo 3 minuti di recupero l’arbitro decreta la fine delle ostilità. Secondo tempo povero di contenuti. La Samb comunque torna alla vittoria, meritatamente, anche se il test contro il fanalino di coda del girone B, peraltro imbottito di giovani, non è tra i più attendibili. Aspettiamo conferme in marzo, quando i rossoblu saranno chiamati ad affrontare tre trasferte di fila (Manfredonia, Foggia e Cavese). Si tornerà al Riviera solo il 25: ospite il Teramo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.

(Letto 1.361 volte, 1 oggi)