GROTTAMMARE – L’associazione culturale “Lido degli Aranci” è stata invitata a partecipare alla realizzazione della quarta edizione del “Faenza Cabaret”. Su richiesta dell’assessorato alla cultura di Faenza e della locale associazione “I Fiori”, i soci del “Lido degli Aranci” sono partiti alla volta della città romagnola per collaborare al concorso per nuovi comici “Alberto Sordi”.

Domenico Catasta e Giuseppe Cameli hanno partecipato attivamente alla perfetta riuscita della serata finale, svoltasi il 19 febbraio, con consigli e suggerimenti pratici. Ben sei giovani cabarettisti si sono esibiti di fronte ad un pubblico di seicento spettatori nella meravigliosa cornice del teatro Masini, con i migliori pezzi del loro repertorio.

Vincitrice della serata la napoletana Paola Ruffo, seconda la romana Loredana De Paola e terzo classificato il bolognese Francesco Friggione, già secondo classificato a Cabaret Amore Mio 2005. Le prime due hanno accettato di partecipare alla prossima edizione del Cabaret Amore Mio e saranno presenti a Grottammare per le preselezioni che si terranno a fine aprile.

Ospite d’eccezione dell’evento è stato il comico di Zelig Patrucco, che ha allietato la platea con delle esilaranti battute sulla quotidianità. Numerosissima la partecipazione di sponsor di vari tipo. L’Associazione “Lido degli Aranci” esprime la sua massima soddisfazione nel verificare che la sua professionalità è sempre più richiesta per collaborazioni in varie parti d’Italia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 467 volte, 1 oggi)