SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nell’ambito della stagione di musica classica sambenedettese, la “Gioventù Musicale d’Italia” in collaborazione con il Concorso Violinistico Internazionale porterà nella città della Riviera delle Palme Jaroslaw Nadrzcki, giovane polacco ventitrenne che ha partecipato all’edizione 2006 del concorso internazionale.

Il programma prevede musiche di Tartini (Sonata in sol minore “Il trillo del diavolo”) e di Wieniawski (Legend e Faust Fantasy), e Prokof’ev (Sonata in re magg. n. 2 op. 94). Il concerto verrà poi replicato domenica 25 a Fermo. Nadrzycki sarà accompagnato al pianoforte da un altro giovane concertista, il diciannovenne Alessandro Cappella.

Entrambi svolgono un’intensa attività concertistica in tutto il mondo. I biglietti possono essere acquistati solo la sera del concerto, che si svolge sabato 24 febbraio all’Auditorium di viale De Gasperi: 8 euro è il prezzo intero, ridotto a 5 euro per ragazzi fino ai 25 anni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 413 volte, 1 oggi)