ROMA – Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha ricevuto questa sera, al Palazzo del Quirinale, il Presidente del Consiglio dei Ministri, Romano Prodi, il quale, tenuto conto del voto espresso oggi dal Senato, ha rassegnato le dimissioni del Governo da lui presieduto. Il Presidente della Repubblica si è riservato di decidere e ha invitato il Governo a rimanere in carica per il disbrigo degli affari correnti.

Il Capo dello Stato procederà alle consultazioni, che avranno inizio giovedì 22 febbraio alle ore 10.30.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 436 volte, 1 oggi)