SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Al Riviera domenica prossima arriva il fanalino di coda Giulianova dell’ex rossoblu Ottavio Palladini. La formazione di mister Zucchini, subentrato a Pagliaccetti (alla quindicesima giornata), il quale a sua volta aveva sostituito il dimissionario Giorgini (all’ottava), sta comunque onorando una stagione a dir poco tribolata – dal punto di vista prettamente sportivo, ma anche societario, e che, a meno di un cataclisma, si concluderà con una più che scontata retrocessione.
Un impegno comunque da non sottovalutare per la Samb che, se anche finora contro le “piccole” non ha mai deluso – ad eccezione della sfida contro la Ternana dello scorso 13 novembre – spesso nel corso dell’attuale stagione ci ha abituati a repentini calci di concentrazione. Stavolta però sarebbe troppo grave.
PRECEDENTI Undici i precedenti in campionato tra Samb e Giulianova. Sedici se prendiamo in considerazione anche le gare di Coppa Italia, nel corso delle quali i rossoblu hanno sempre vinto.
L’ago della bilancia pende dalla parte dei rivieraschi anche per quel che concerne il campionato, con sette vittorie, quattro pareggi ed una sola sconfitta, quella assai rotonda (3-0) datata stagione 1971-’72.
Due curiosità: il primo precedente, risalente all’annata 1937-’38, seppur vinto dalla Samb 1-0, è poi stato invalidato per un ricorso inoltrato dall’allora Castrum Giulianova; nel recupero della stessa la Samb ha comunque riportato un’altra vittoria, ancora più rotonda, per 4 a 0.
Inoltre la gara del torneo di C ’47-’48 non venne disputata in quanto gli abruzzesi si erano già ritirati dalla competizione.
Per il resto segnaliamo che gli ultimi tre precedenti sono stati caratterizzata da identico risultato (0-0) e che la Samb, tra le mura amiche, non vince contro i giallorossi dal campionato 2002-’03, quando una rete di Gennaro Delvecchio (45′) mandò in visibilio i 7 mila del Riviera.
Di seguito riportiamo il tabellino concernente l’ultimo precedente tra Samb e Giulianova disputato al Riviera (era il 18 dicembre 2005).
SAMB: Rosati, Macaluso, Colonnello, De Rosa, Zanetti, Femiano, Pepe (91′ De Lucia), Paolucci, Scandura, Perrulli (76′ Yantorno), Martini. A disposizione: Di Dio, Cornali, Gazzola, Santoni Mattia, Santoni Michele. Allenatore: Zecchini.
GIULIANOVA: Visi, Capone (54′ Scarrozzi), Piva (90′ Latini), Del Grosso, Servi, Cherubini, Felci, Catalano, Califano (71′ Genchi), Corsi, Memmo. A disposizione: Migliaccio, Croce, Stillo, Ruggieri. Allenatore: Giorgini.
Arbitro: Lorenzo Ferrandini di Sondrio.
Assistenti: De Santis di Roma 2 e Nocera di Albano Laziale.
Ammoniti: 28′ Servi (G), 40′ Felci (G), 74′ Catalano (G),
Espulsi: nessuno.
Angoli: 4-7.
Recupero: 1′ pt, 4′ st.
Spettatori: 2.669, dei quali 955 paganti e 1.714 abbonati per un totale pari a 23.154,00 euro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 509 volte, 1 oggi)