SAN BENEDETTO DEL TRONTO – In Prima Categoria, tre turni di stop a Marini (olimpia). Due turni a Montenovo (Camerano), Morelli (Fermana), Conti (Futura), Spinaci (Pieve di Cagna), Gasparini (Portorecanati), Taddei (Olimpia).

Un turno a Piccioni, Cestini, Di Girolamo e Novelli (Ama), Cavucci (Appignanese), Spina, Traini e Tosti (Acquaviva), Sagramola (Albacina), Rocchetti (Brandoni), Borgognoni (Calcinelli), Reucci (Casette Verdini), Ramaioli (Cantianese), Bambozzi (Chiesanuova), Asfalto e Novelli (Campofilone), Giangolini e Giorgi (Cicogna), Spadoni (Canavaccio), Battazza e Benedetti (Casinina), Ruggeri (Fermana), Berrettoni (Francavilla), Bussoletti (Falconarese), Piergentili (Futura), Ciabattoni, Luzi e Margetti (Jrvs), Gennari e Dieni (J.C.Città), Ciacci, Alessi e Brugnettini (Lunano), Brignoccoli (Loreto), Biagetti (Marotta), Geusa e Girelli (Mercatellese), Scarpeccio (Mogliano), Sebastianelli (Mondolfo), Moriconi (M.S. Pietrangeli), Ugolini, Burattini, Garoffolo e Rocchetti (Olimpia), M.Carfagna (Offida), Rubini e Chiusaroli (Osimo), Fratini (Portorecanati), Filipponi (Porto d’Ascoli), Cellini (Peglio), Tranquilli (Piandimeleto), Trufelli (Pieve di Cagna), Seccacini (Sarnano), Magnani (Settempeda), Paniconi e Silla (Sangiorgese), Schiavi (Stella), Tullio (Spes Jesi), Pirani e Brunetti (Vigor Castelfidardo).

Multa di euro 300 al Campofilone per comportamento gravemente offensivo e minaccioso dei propri sostenitori nei confronti dell’arbitro nei minuti finali e al termine del match.

Multa di euro 120 alla Futura per avere la propria tifoseria durante la gara e al termine di essa insultato pesantemente l’arbitro e i giocatori avversari.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 276 volte, 1 oggi)