SAN BENEDETTO DEL TRONTO – «Con oltre 400 dipendenti il Comune di San Benedetto del Tronto non trova nessuno per aprire e chiudere la sala conferenze della biblioteca multimediale “G.Lesca”, una delle più belle strutture pubbliche, realizzata su iniziativa dell’infaticabile ex assessore Maria Pia Silla».
Per il consigliere Udc Marco Lorenzetti l’affidamento in gestione dell’Auditorium comunale è una scelta che poteva essere evitata, perché «il costo della sua apertura e chiusura poteva benissimo rientrare in una normale ordinaria amministrazione».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 361 volte, 1 oggi)