SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Più seevera del previsto la decisione del Giudice Sportivo di serie C che ha fermato per due giornate il difensore della Samb Fabio Tinazzi, espulso sul finire del match contro la Salernitana. Una sola giornata invece per Marco Iovine, che contro i campani ha rimediato il quarto cartellino giallo della stagione.
Quanto a Tinazzi, che ci era parso fosse stato espulso ingiustamente in occasione dell’episodio che lo aveva visto protagonista con l’attaccante granata Magliocco, il Giudice ha così motivato la sua decisione: “perchè in reazione ad un fallo subito tentava di colpire con una gomitata un avversario, al quale rivolgeva frasi offensive appoggiando la fronte a quella dell’avversario”.
Entra infine in diffida Pietro Varriale, anche lui ammonito domenica scorsa. Nessuna multa invece per la società, mentre nelle file del San Marino, prossimo avversario dei rossoblu, è stato appiedato per due giornate l’ex Davide Faieta “per comportamento offensivo verso un assistente arbitrale al termine della gara”.
Ma vediamo, nel dettaglio, tutte le decisioni prese dal Giudice Sportivo dopo la 22a giornata del C1/B.
Allenatori
Tre giornate
Pepe (secondo Juve Stabia)
Una giornata
Auteri (Gallipoli)
Giocatori
Due giornate
Tinazzi (Samb), Bacis (Avellino), Pederzoli (Manfredonia), Faieta (San Marino)
Una giornata
Iovine (Samb), Calabro e Degiosa (Manfredonia), Nascemi e Favasuli (Teramo), Ametrano (Avellino), Ippoliti (Giulianova), Castaldo (Juve Stabia), Conti Andrea e Conti Christian (Lanciano), Siniscalchi (Salernitana), Mariniello (Martina)
Società
Ammende
Teramo 1.500 euro, Gallipoli e Taranto 500 euro, Cavese 200 euro
CAVESE-TERNANA Non è stata omologata la gara dello stadio Lamberti, a fronte del reclamo inoltrato dal club umbro, per le presunte aggressioni fisiche e verbali che i rossoverdi avrebbero ricevuto nel corso dell’intervallo e dopo il 90°.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 739 volte, 1 oggi)