SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Non saranno più “borse di studio”, ma contratti di collaborazione coordinata e continuativa – Co.Co.Co. – quelli che permetteranno ad alcuni giovani tecnici, con età inferiore ai 35 anni, di collaborare alla formazione della nuova programmazione urbanistica della città.

Sul numero di febbraio del Bollettino Ufficiale Municipale era stata annunciata la diffusione del bando, che invece viene rinviata e subirà la modifica. Il provvedimento era stato adottato dal Consiglio comunale, che dovrà tornare ad occuparsene in una prossima seduta. L’indicazione di fondo non muta, ma cambia soltanto l’aspetto tecnico relativo all’inquadramento contrattuale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 488 volte, 1 oggi)