Ascoli Basket-Joints San Benedetto 73-77
ASCOLI BASKET: Di Silvestro 2, Stirpe 18, Cortese 3, Mazzella 26, Nanni, Sacripanti 8, Mattei, Fioravanti, Zolicoffer 16, Abbassi. All. Montacuti.
JOINTS: Ciardelli 14, Mancinelli, Nespeca 12, Valori 12, D’Incecco 17, Mattioli, 16, Falà 2, Ciccorelli 4, Camerano, Pulcini. All. Carloni.
Arbitri: Scanu e Bartolacci.
Parziali: 15-18, 39-43, 51-61
ASCOLI – Che orgoglio questa Joints orfana di coach Reggiani e capitan Riccardi: dopo quello contro la Cestistica i rossoblu sono andati a vincere anche il derby contro l’Ascoli Basket. Il Polivalente si è confermato terra di conquista per la formazione sambenedettese che, con il risultato di 77-73, ha centrato la seconda vittoria consecutiva. Due punti che consentono al team del presidente Valori di salire a quota 24 in classifica, rimamendo attaccato ai quartieri nobili della stessa.
La partita. In avvio Mattioli e D’Incecco colpiscono dalla distanza, mentre dall’altra parte c’è l’ex Stirpe a tenere viva Ascoli (15-18). Secondo quarto giocato all’insegna della velocità, dell’equilibrio e di una battaglia campale sotto canestro, dalla quale la Joints esce ancora in vantaggio, grazie anche a otto punti in fila di Nespeca (43-39).
Al rientro sul parquet D’Incecco e Ciardelli non sbagliano un colpo, mentre l’attacco di casa non riesce a superare il muro avversario (51-61). L’ultimo quarto vede Ascoli tentare una disperata rimonta con Mazzella che realizza 14 punti in fila. Ma la Joints regge e chiude la gara sopra di 4.
Tra una settimana (sabato, ore 21) si torna a giocare a San Benedetto, ma a porte chiuse, contro la Supernova Montegranaro del neo-coach Sandro Bonà.
Di seguito risportiamo i risultati maturati nel corso della quarta giornata del girone di ritorno del raggruppamento Marche di C2, unitamente alla classifica aggiornata.
Pisaurum-Chiaravalle 96-71
Supernova Montegranaro-Cestistica Ascoli 74-67
Cagli-Marzocca 89-72
Ulissi Macerata-Porto Potenza Picena 64-60
Pedaso-Jesi 82-84
San Severino-Cus Urbino 79-63
Ascoli Basket-Joints 74-77
Targotecnica Fabriano-Porto Recanati 69-60
CLASSIFICA
Cagli 30, Fabriano 28, Porto Recanati 28, Marzocca 28, Macerata 28, Montegranaro 25, Joints 24, Cus Urbino 20, Apra Jesi 20, Ascoli Basket 15, Cestistica Ascoli 14, Chiaravalle 10, San Severino 10, Pisaurum 8, Porto Potenza Picena 6, Pedaso 6

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 462 volte, 1 oggi)